MAPPA METEO RECAPITI UTILI MERCATINO FOTO CODICE FISCALE PAGINE RADIO GALATRO IERI E OGGI FIRME
Situazione delle strade:
non c'è limite al peggio


25.5.20 - Negli ultimi giorni si è sviluppato sui social un dibattito sulla situazione delle strade che collegano Galatro coi paesi vicini. La conclusione è che ormai non c'è limite al peggio. Mentre fino ad alcuni anni fa esisteva un minimo di imbarazzo e di vergogna nei responsabili degli enti preposti che, in qualche modo, mettevano una toppa sia pur con gravi ritardi e poca voglia, adesso siamo arrivati alla totale noncuranza, nel completo disinteresse delle istituzioni locali che dovrebbero intervenire o quanto meno prendere delle iniziative forti per far sì che chi debba svolgere il suo compito (la manutenzione delle strade) lo faccia.

Anche nella vicina provincia di Vibo Valentia, bollata ormai come l'ultima d'Italia in tutte le statistiche, la situazione viaria è migliore rispetto a quanto vediamo (e sentiamo sugli ammortizzatori delle nostre auto e sui copertoni delle nostre bici, vero Alfredo!) nelle strade che circondano il nostro borgo.

Nell'assenza delle istituzioni locali, sono state prese iniziative da parte di singoli cittadini che hanno denunciato agli enti responsabili lo stato di degrado assoluto in cui versano le nostre strade. I pericoli sono dietro ogni curva: buche senza fine, assenza di segnaletica verticale e orizzontale, sagoma deformata, erbacce che invadono la carreggiata, acqua che si accumula in tutti gli anfratti appena ne scendono due gocce, terreno che cede, frane e chi più ne ha più ne metta. Insomma strade da terzo o quarto mondo che ci fanno pensare di non essere più cittadini di uno Stato di diritto in una nazione civile.

Non c'è modo ormai di porre fine ad una vergogna che dura da tanto tempo. Forse solo una protesta organizzata che parta dai cittadini i quali, se davvero stanchi della situazione, scendano in piazza a protestare potrebbe avere qualche risultato.

Sperando che questo nostro articolo faccia prendere coscienza ad ognuno della necessità di fare qualcosa per frenare questo degrado, mettiamo on line alcuni filmati impietosi che ci fanno vedere a che punto siamo arrivati e come, anni fa, eravamo sulla "buona strada" ma poi siamo andati fuori carreggiata.









INDIETRO










Google
internet
galatroterme.it
Copyright @ Associazione Culturale del Metramo 1999 -