MAPPA METEO RECAPITI UTILI MERCATINO FOTO CODICE FISCALE PAGINE RADIO GALATRO IERI E OGGI FIRME
L'A.N.A.C. e i lavori ai fiumi Métramo e Fermano
Maria Francesca Cordiani
31.5.20 - Lo scorso 25 maggio l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) mi trasmetteva a mezzo pec una nota di riscontro ad una istanza che avevo inviato, sicuramente non a cuor leggero ma spinta dal desiderio di fare chiarezza, a tale Autorità qualche anno fa, con la quale chiedevo a quest’ultima di verificare la conformità dei lavori eseguiti sul fiume Metramo al progetto esecutivo per la messa in sicurezza dei fiumi Metramo e Fermano emesso a seguito dell’intervento identificato con il codice RC 164B/10 denominato “Completamento degli interventi di messa in sicurezza dei fiumi Metramo e Fermano”, cui fa riferimento il decreto commissariale n. 669/28.07.2016 e successivi atti tecnico-amministrativi.

A seguito di apposite richieste di riscontro verbali e scritte alla suddetta domanda, con tale missiva l’ANAC dichiarava di aver proceduto all’archiviazione della sopraindicata istanza, poiché ritenuta generica, sebbene la scrivente abbia fatto esplicito riferimento agli interventi indicati sopra.

La mancata effettuazione del controllo reclamato comporta per il nostro territorio, tra l’altro, la perdita di una grande occasione, ovvero la possibilità di un eventuale rinnovamento dei lavori.

Il fiume, intanto, necessita tuttora di essere ripulito e secondo me di essere messo in sicurezza soprattutto a monte del centro abitato.

Ciò, visti i continui ed improvvisi cambiamenti climatici cui ormai da anni stiamo assistendo e che in futuro, a causa di un’inadeguata ripulitura del fiume e di un incompleto risanamento dei suoi argini, potrebbero provocare danni inimmaginabili. Non bisogna dimenticare, infatti, che la natura oltre ad essere imprevedibile è anche incontenibile ed incontrollabile.

Spero che questa iniziativa serva anche da sprone ai nostri rappresentanti di entrambi gli schieramenti affinché, qualora lo ritengano opportuno e/o non l’abbiano ancora fatto, vogliano approfondire ancor più la questione e sollecitare un ampliamento delle succitate opere.

In ogni caso credo che chi di competenza abbia già autonomamente provveduto o comunque provvederà ad accertare eventuali lacune nell’esecuzione dei sopraindicati lavori.

Per il bene di Galatro e oserei dire dell’intera Piana!

Visualizza le istanze e la risposta dell'ANAC:
1. Istanza di verifica lavori (PDF) 44 KB
2. Richiesta di riscontro (PDF) 39 KB
3. Ulteriore richiesta riscontro (PDF) 39 KB
4. Nota ANAC (PDF) 598 KB

Nella foto: fiume Métramo in abitato di Galatro.

* * *
Articoli attinenti
02.12.2017 - Metramo: un fiume che affascina e preoccupa
09.04.2018 - I lavori al fiume Metramo non sono ancora completati
08.07.2018 - Un sollecito per i lavori sul fiume Metramo
19.05.2019 - Diga sul Metramo: lavori urgenti


INDIETRO










Google
internet
galatroterme.it
Copyright @ Associazione Culturale del Metramo 1999 -