MAPPA METEO RECAPITI UTILI MERCATINO FOTO CODICE FISCALE PAGINE RADIO GALATRO IERI E OGGI FIRME
Lu scudettu resta a mmia,
puru doppu a pandemìa


La Juve ha superato con il classico risultato di 2 a 0 la Sampdoria a Torino e si è aggiudicata con due giornate di anticipo il nono scudetto consecutivo - il 38° della storia - stabilendo il record di titoli consecutivi di tutti i campionati europei.

Le reti realizzate da Cristiano Ronaldo sul finire del primo tempo e da Bernardeschi nella ripresa hanno dato ai bianconeri di Sarri i tre punti decisivi per tenere a debita distanza Inter, Atalanta e Lazio.


Anche se si è giocato a porte chiuse in periodo post covid non sono mancati i dovuti festeggiamenti nello spogliatoio della Signora che ora può concentrarsi ad affrontare in agosto il Lione nella partita di ritorno di Champions League.


Quello di quest'anno è il trentottesimo titolo conquistato dalla compagine bianconera. Ecco l'elenco degli scudetti conseguiti:
1905, 1925-26, 1930-31, 1931-32, 1932-33, 1933-34, 1934-35, 1949-50, 1951-52, 1957-58, 1959-60, 1960-61, 1966-67, 1971-72, 1972-73, 1974-75, 1976-77, 1977-78, 1980-81, 1981-82, 1983-84, 1985-86, 1994-95, 1996-97, 1997-98, 2001-02, 2002-03, 2004-05, 2005-06, 2011-12, 2012-13, 2013-14, 2014-15, 2015-16, 2016-17, 2017-18, 2018-19, 2019-20.

Come ormai tradizione del nostro giornale riportiamo in basso le figurine dei calciatori della Juventus così come si presentano nella raccolta Panini di quest'anno. Abbiamo poi frugato come al solito nei nostri archivi e riportiamo le figurine Panini della Juve di cinquant'anni fa: 1969-70. Infine una Juve storica di sessant'anni fa - quella di Boniperti, Charles e Sivori che vinse anche quell'anno lo scudetto - così come compariva nella raccolta delle figurine cartonate Sidam (Società italiana distribuzione automatica) di Torino del 1959-60.


La Juventus nelle figurine Panini 2019-20




La Juventus nelle figurine Panini 1969-70







La Juventus nelle figurine cartonate edizioni Sidam Torino 1959-60.
Si precisa che Fascetti e Mora arrivarono alla Juve solo nel 1960-61 e dunque le loro due figurine sono dell'anno dopo.
In aggiunta sono stati inseriti tre giocatori di altre squadre: Liedholm (Milan), Campana (Bologna), Seghedoni (Bari).


INDIETRO










Google
internet
galatroterme.it
Copyright @ Associazione Culturale del Metramo 1999 -